Archivi tag: Donne

“I’ve come in my pants writing.”

“I don’t consider writing a quiet, closet act. I consider it a real physical act. When I’m home writing on the typewriter, I go crazy. I move like a monkey. I’ve wet myself, I’ve come in my pants writing.”             … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Io, se non ero eterosessuale.

Io, se non fossi stata eterosessuale, sarei stata omosessuale. Sembra un’ovvietà, ma non lo è: non tutte le donne pensano all’omosessualità come seconda ipotesi. A me, detto tra noi, le donne mi sembrano eroi.

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato | 2 commenti

L’ultima prima. Ché non è la prima del film di Dee Rees.

Oggi cade la prima neve dell’inverno a Berlino, e io penso, è l’ultima prima neve, per me. Ci sono delle cose che dobbiamo dirci, io e te, bloggino, che ci sentiamo così poco, così poco poco, di recente. Ché poi … Continua a leggere

Pubblicato in Berlin., Visioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Noi e cose che reggono il mondo, come il corpo e la bellezza, e poi Jade Beall.

Noi e alcune cose importanti, il corpo, la bellezza, l’umanità, le donne, la fotografia, la verità, la pelle, le storie, le scelte, le pance, i battiti, le attese, i seni, i capezzoli, i capelli, gli odori, la donnità, la donnità. … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

I nostri occhi.

In tedesco si dice intensiv, e spiega quello che voglio dire meglio di intenso. Perché io mi sento gettata qui (gettatezza, Heidegger, etc etc)  in un ammaestramento intensivo, costretta a vivere non solo intensamente bensì intensivamente, sottoposta a trattamenti esistenziali … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Pain. | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Tondi e magnifici come i seni.

Quasi ogni giorno per andare a lavoro passo dal parco, con la bici. A volte sono in anticipo, ma così in anticipo che mi sdraio sull’erba fresca finché non arriva un po’ di ritardo, allora mi rimetto in bici e … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La Germania, il possibilismo e l’osmosi.

Ho comprato un balsamo per capelli biondi. L’offerta era tale che non potevo rinunciare e sul momento mi son dimenticata di non essere bionda. Però vivo a Berlino, magari alta e bionda lo sono diventata ma non lo so ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato , | 1 commento

Motivi per risplendere.

Qualche tempo fa ho ricevuto una poesia da una di quelle persone che da uno a dieci in tante cose poi tu alla fine le daresti dieci. La poesia mi è piaciuta così tanto che l’ho trascritta su un sacchetto … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose., Letture | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Poi.

Poi nei momenti quando si nasce e si muore, ti rendi conto che c’è solo l’amore.

Pubblicato in Le mie cose., No pain., Pain. | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Stay Black, Stay Woman, Stay tuned. The Drift, ascolta e deriva.

Una cosa che possiamo fare con gli artisti, soprattutto quelli che non ci sono più, è cercare di capire se stavano parlando anche con noi. Io adesso sto ascoltando Billie Holiday e sto pensando che probabilmente stava parlando anche con … Continua a leggere

Pubblicato in Ascolti, Le mie cose come la politica, o così., Le mie cose., Radio: The Drift | Contrassegnato , , | Lascia un commento

There’s a bluebird in my heart. And I’m happy.

Qualche mese fa su questo blog ho (tra)scritto queste parole qui. Oggi ho scoperto questa cosa qui:  Che l’ha fatta lei. E ne sono felice. 

Pubblicato in Le mie cose., Letture, Visioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

8 Marzo 2011, 100 anni della Giornata internazionale della Donna.

Oggi ho passato il pomeriggio con delle donne, qui a Berlin, ad Alexplatz. Anzi, ad Alexandraplatz. Mi sono unita alle varie associazioni impegnate sul fronte dei diritti delle donne. Nonostante fossero in tedesco ho capito molto bene i discorsi e gli … Continua a leggere

Pubblicato in Berlin., Le mie cose come la politica, o così., Le mie cose. | Contrassegnato , , | Lascia un commento