Archivi tag: Brasil

Eterotopie, eterocronie ed eteroglaciologie alla parata omosessuale di Berlino. (con Michel Foucault, ma non c’entra)

La domenica tu ti svegli e hai combinato tante di quelle cose che poi ti viene in mente Michael Foucault. Per quell’idea delle eterotopie, luoghi non-luoghi contrapposti alle utopie, “connessi a tutti gli altri spazi ma in modo tale da … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose., No pain., Scrivere ancora. | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Kanjano tutta la vita.

– Noi si va in Brasile per un mese. Puoi dare tu da mangiare al gatto? – Chiaro. – Eh, ma qui a Roma però. – Mille. Ero a Catania, e a Roma ci andai col mio amico S., in … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose., Letture | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Portopalo-São Paulo 1-1

Ci son delle volte che fai un viaggio da una parte. E quando torni ti rendi conto di essere stato da un’altra parte. E allora vedi con nitidezza e levità la magia delle cose. L’eventuarsi. Ne leggi la storia e … Continua a leggere

Pubblicato in Le mie cose. | Contrassegnato , , | 1 commento